Accertamento di conformità a Roma

Che cos’è l’accertamento di conformità a Roma e quando presentarlo? in questo articolo chiariremo tutti gli aspetti utili per sanare le opere abusive soggette a conformità urbanistica.

 

INDICE :

 

1. Che cos'è l'accertamento di conformità a Roma?

che cos'è l'accertamento di conformità a roma

L’accertamento di conformità è disciplinato dall’articolo 36 del Decreto del Presidente della Repubblica n. 380/2001 (Testo Unico dell’edilizia), che riprende l’articolo 13 della legge n. 47/85.

E’ considerato lo strumento urbanistico attraverso il quale l’ordinamento consente la sanatoria di abusi edilizi “formali”, ovvero di opere realizzate in assenza di permesso di costruire o in difformità da esso.

La condizione per il rilascio del permesso in sanatoria è che gli interventi abusivi siano conformi alla disciplina urbanistica ed edilizia vigente sia al tempo di realizzazione degli interventi medesimi, sia al momento della presentazione della domanda di sanatoria. 

2. Cosa bisogna presentare al Comune di Roma per l’accertamento di conformità?

Per ottenere il permesso in sanatoria occorre presentare al competente ufficio comunale suet apposita istanza di accertamento di conformità a Roma a firma del responsabile dell’abuso o dell’attuale proprietario dell’immobile, accompagnata da una dettagliata relazione a firma di un progettista abilitato, che asseveri la “doppia conformità” delle opere, e dagli opportuni elaborati progettuali (generalmente: progetto ante e post opera, atto di acquisto dell’immobile, documentazione catastale, eccetera). 

3. Quanto tempo ci vuole per il rilascio del parere favorevole?

tempi di rilascio parere favorevole accertamento di conformità

Quanto ai termini per la presentazione dell’istanza, l’articolo 36 Testo Unico dell’edilizia prevede una pluralità di scadenze, che comunque la dottrina intende come meramente sollecitatorie e non perentorie, dal momento che la presentazione dell’istanza in sanatoria è consentita fino all’irrogazione delle sanzioni amministrative.

Una volta presentata la domanda di accertamento di conformità, l’ufficio comunale ha sessanta giorni di tempo per pronunciarsi e rilasciare il parere favorevole in accertamento di conformità: decorso tale termine la domanda si intende respinta (tale condotta integra una ipotesi di “silenzio significativo”, che ha natura di atto tacito di reiezione dell’istanza).

 

 

4. Accertamento di conformità, silenzio è diniego dopo termine dei 60 giorni

Il rilascio del permesso in sanatoria è comunque subordinato al pagamento, a titolo di oblazione, di una somma di denaro pari al contributo di costruzione in misura doppia, ovvero, nei casi di gratuità a norma di legge, in misura pari a quella normale. 
Nell’ipotesi di intervento edilizio realizzato in parziale difformità l’oblazione è calcolata con riferimento alla parte di opera difforme dal permesso.

RICHIEDI UN PREVENTIVO GRATUITO

La Cila in sanatoria

A differenza dell'accertamento di conformità la Cila a Roma in sanatoria serve per sanare le difformità più lievi come lo spostamento di tramezzature, l'apertura di vani porta su tramezzi interni fatta esclusione per le murature maestre. Insomma per sanare tutti gli interventi riconducibili nella manutenzione straordinaria.

La sanzione della Cila in sanatoria è pari a 1.000 € ( che può essere ridotta ad un terzo se la comunicazione viene effettuata spontaneamente quanto l’intervento è in corso di esecuzione) oltre al pagamento di Diritti Amministrativi comunali pari 251,24 €.

Ricapitolando a differenza dell'accertamento di conformità a Roma le principali opere regolarizzabili con la CILA in sanatoria riquardano opere di manutenzione straordinaria come diversa disposizione degli spazi interni, demolizione e ricostruzioni di tramezzature e muri non portanti, frazionamento / divisione o fusione di ambienti, rifacimento di impianti, realizzazione o ristrutturazione di servizi igienici, spostamento di porte.

E’ quindi possibile sanare le opere di straordinaria manutenzione presentando la CILA a sanatoria corredata da elaborati grafici e relazioni asseverate a firma di un tecnico abilitato.

A seguito dell’inoltro della CILA in sanatoria sarà possibile anche regolarizzare la non conformità della planimetria catastale dell’immobile ( non è infrequente infatti che la planimetria catastale non rispetti il reale stato dei luoghi) tramite il nostro servizio di variazione della planimetria catastale a Roma.

I PIU' LETTI ! APPROFONDIMENTI E ARTICOLI CORRELATI:

Rimani sempre aggiornato ! ! !

VISUALIZZA LA NOSTRA PAGINA DEGLI ARTICOLI

SUET di Roma Sportello Unico Edizia Telematico - Invio della Cila

Il SUET è uno sportello telematico a disposizione dei cittadini e dei tecnici professionisti progettato per semplificare la presentazione delle comunicazioni e delle istanze necessarie per la realizzazione degli interventi edilizi, agevolarne l’istruttoria  da parte degli uffici competenti, monitorarne lo stato d’avanzamento da parte di tutti i soggetti interessati sino alla conclusione dell’intervento edilizio.

Approfondisci

SUAP di Roma Sportello Unico Attività Produttive - Invio della Scia Commerciale

Lo Sportello Unico per le Attività Produttive (S.U.A.P.), istituito dal D. Lgs. 31 marzo 1998, n. 112, è uno strumento di semplificazione amministrativa che mira a coordinare tutti gli adempimenti richiesti per la creazione di imprese, al fine di snellire e semplificare i rapporti tra la pubblica amministrazione italiana e i cittadini.

Approfondisci

Come aggiornare la planimetria Catastale a Roma

Aggiornare la planimetria catastale a Roma è una procedura di variazione telematica al Catasto di Roma tramite programma Docfa. L'atto di aggiornamento catastale va presentato entro 30 giorni dal fine lavori a seguito di modifiche interne come ad esempio a chiusura di una pratica Cila o Scia edilizia.

Approfondisci

Quanto costa la pratica edilizia Cila a Roma?

Il costo della Cila a Roma tiene presente diverse variabili di carattere soggettivo e oggettivo, con l'abolizione dei tariffari minimi le parcelle dei liberi professionisti hanno subito notevoli inerzie di mercato. Il costo della pratica cila può dipendere dal taglio immobiliare, dalla durata dei lavori di ristrutturazione edilizia, ecc.

Approfondisci

Quanto costa aggiornare le tabelle millesimali a Roma?

Le tabelle millesimali generalmente si dividono in proprietà generali, scale, ascenzore e di riscaldamento condominiale. Le più rilevanti sono le tabelle di proprietà generali in quanto determinano in base ad una suddivisione proporzionale la manutenzione delle aree comuni.

Approfondisci

scia per aprire una Guest house o Affittacamere a Roma

Presentare la scia per aprire una Guest house o Affittacamere a Roma è una procedura che vine fatta attraverso lo sportello unico per le attività ricettive SUAR necessaria un attività imprenditoriale nell’ambito ricettivo.

Approfondisci

Il certificato di agibilità roma

Il certificato di agibilità roma attesta la sussistenza delle condizioni di sicurezza, igiene nel rispetto dei requisiti igienico-sanitari degli ambienti, salubrità, risparmio energetico degli edifici e degli impianti negli stessi installati, nonché la conformità dell’opera al progetto presentato.

Approfondisci

Fusione di un Appartamento - Fondere o unire una casa a Roma

Che cos'è la fusione urbanistica a Roma? Quando farla e con che pratica fondere o unire un immobile residenziale o commerciale? Tempi e costi della cila e variazione catastale per aggiornamento della planimetria.

Approfondisci

Cambio di destinazione d'uso a Roma

Hai necessità di cambiare la destinazione d'uso residenziale o commerciale a Roma? Leggi l'articolo informazioni riguardo ai tempi, costi e modalità del mutamento della categoria catastale e l'aggiornamento della planimetria catastale

Approfondisci

Come compilare e presentare la Cila al Suet di Roma

Vuoi sapere come complilare e presentare la cila al suet di Roma? Benissimo spero di esserti d'aiuto con questa lettura, frutto di un insieme di esperienze sul campo. E' un pò tempo che a Roma è in funzione lo sportello unico dell'edilizia telematico (SUET), che stravolge totalmente il metodo di compilazione e protocollazione delle pratiche cila.

Approfondisci

Scia per aprire un laboratorio artigianale a Roma

Hai intenzione di aprire un laboratorio artigianale a Roma? molto probabilmente se sei capitato in questo articolo desideri conoscere la procedura per l'autorizzazione di apertura per un'attività artigianale come una bottega o un laboratorio a Roma.

Approfondisci

Cerchi un bravo Geometra per l'elaborazione dell'accertamento di conformità a Roma?

Lo studio tecnico Geoproject è composto da validi professionisti esperti nel disbrigo di pratiche amministrative ( pratiche cila, scia dia, variazioni catastale, millesimi, ecc. e cantieristica come la direzione dei lavori in cantiere

Approfondisci

 

Tempi e costi per l'accertamento di conformità a Roma? - Contattaci per prendere un appuntamento.

Il nostro onorario varia da caso per caso, generalmente può partire da un importo minimo di circa € 900,00 (IVA esclusa), a questi vanno sommati i Tributi Catastali che ammontano ad € 50,00 e i costi istruttori di euro €401,24 .
Il nostro studio tecnico, nonché sede fisica, è all' Eur-Montagnola.

Effettuiamo sopralluoghi su tutto il territorio della Provincia di Roma. Il Costo della dell'accertamento di conformità a Roma non varia per le zone ricadenti nel Gra. Siamo operativi nelle zone ricadenti nel raggio e limitrofe al G.R.A. Sono coperte, ad esempio, le zone:
Eur, Malafede, Acilia, Casal Palocco, Ostia Antica, Castel Fusano, Infernetto, Castel Porziano, Casal Brunori, Casale Castellaccio, Casal Fattoria, Castel di Leva, Castel Romano, Colle di Mezzo Decima, e Castel di Decima Eur, Falcognana, Fonte Meravigliosa, Cecchignola, Fonte Laurentina, Giuliano Dalmata, Laurentino, Mezzocammino, Montemigliore, Mostacciano, Spinaceto Tor di Valle, Tor de' Cenci, Torrino, Trigoria, Vallerano, Vitinia, via Appia, via Ardeatina, via Cristoforo Colombo e via Ostiense, includendo inoltre le zone di San Paolo, Ardeatina, Roma 70, Grottaperfetta, Tor Marancia e Garbatella, Tuscolano Nord Tuscolano Sud Tor Fiscale Appio Don Bosco, Appio Claudio, Quarto Miglio, Pignatelli, Romanina, Gregna, Morena, Ciampino, Torre Spaccata, Torre Angela, Acqua Vergine, Torre Spaccata, Torre Maura, Tor Bella Monaca, Borghesiana, Torri e Castelli Tor Vergata, Giardinetti, Casal Bruciato, Casal Bertone, Casal de Pazzi, Rebibbia - Ponte Mammolo Podere RosaColli Aniene Tiburtino Tor Cervara Portonaccio Pietralata Monti Tiburtini Collina Lanciani San Basilio San Cleto Casal Monastero Torraccia Prato Lauro Settecamini Case Rosse Casale Caletto Casale Cavallari - Salone Monte Sacro, Val Melaina, Monte Sacro Alto, Fidene, Serpentara, Casal Boccone, Conca d'Oro, Sacco Pastore, Tufello, Aeroporto dell' Urbe, Settebagni, Bufalotta, Tor S. Giovanni Villaggio Olimpico - Parioli - Flaminio - Salario - Trieste - Villa Borghese - Villa Ada - Nomentano - San Lorenzo - Universita - Verano Rioni Borgo, Campitelli, Campo Marzio, Celio, Colonna, Esquilino, Ludovisi, Sallustinano, Monti, Parione, Pigna, Ponte, Prati, Regola, Ripa, S. Angelo, S. Saba, S. Eustacchio, Testaccio, Trevi, Trastevere e parte di Castro Pretorio, il quartiere Della Vittoria e parte dei quartieri Trionfale, Ostiense ed Ardeatino
Le richieste pervenute oltre queste zone saranno valutate per cercare di offrire il miglior prezzo possibile.

Contattaci per un preventivo gratuito ci occupiamo di aggiornare la tua planimetria catastale a Roma, sopralluoghi entro le 24 ore, pratiche evase entro 76 ore, rilievi dettagliati nel tuo appartamento. Professionalità, affidabilità e competenza sono le nostre regole d'ufficio. Servizio offerto dallo Studio Tecnico Geoproject.