termografia_roma  

 

     termografia_roma

   

 

 
 

 

            Ci occupiamo di :

                         Home        Lo Studio           Trovaci         Servizi          Contatti


   Progettazioni di Nuove Edificazioni, Piano Casa, Ristrutturazioni Edilizie, Manutenzioni Straordinarie  e Ordinarie, Condoni e Sanatorie edilizie, Certificanto di Agibilità, Certificato di conformità urbanistica, Attestazione di conformità urbanistica, Pratiche per affissione Pubblicità (Insegne, Vetrofanie, Targhe professionali), Occupazione suolo pubblico, Richiesta di Passi Carrabili, Richiesta Numeri Civici, Variazioni Catastali, Volture, Regolamenti di Condominio, Pratiche ASL, Pratiche imbocco in fogna, Certificato di Prevenzione Incendio,Attestato di Certificazione Energetica, Stime, Perizie Immobiliari, Perizie Giurate, Perizie Termografiche, Sicurezza Cantieri e Direzione Lavori.  
 

Autorizzazioni Edilizie Comunali Roma

 

Pratiche catastali

 

Condono Edilizio

 

Termografia

 

Certificato Energetico

 

TERMOGRAFIA ROMA

LA TERMOGRAFIA NEL SETTORE DELL’EDILIZIA A ROMA E PROVINCIA.

A PARTIRE DA EURO 300,00

 

L'indagine si completa con la stesura di un report finale nel quale verranno riportate la sequenza delle immagini scattate durante il sopralluogo, seguite da una breve descrizione esplicativa. 

Esempio Report

Hai problemi d' infiltrazione d'acqua.. Vuoi risolverli ?

termografia_roma

(Anche per consulenze)

Che cos' è la termografia?

termografia_romaLa termografia è una tecnica di telerilevamento, effettuata tramite l'acquisizione di immagini (informazione) nel campo dell'infrarosso.

Con il termine termografia si intende la visualizzazione bidimensionale della misura di irraggiamento. Attraverso l'utilizzo di una termocamera (strumento per eseguire controlli di tipo termografico) si eseguono controlli non distruttivi e non intrusivi. Le termocamere rilevano le radiazioni nel campo dell'infrarosso dello spettro elettromagnetico e compiono misure correlate con l'emissione di queste radiazioni.

 

La Termografia nell' edilizia:

Questo strumento è in grado di rilevare le temperature dei corpi analizzati attraverso la misurazione dell’intensità di radiazione infrarossa emessa dal corpo in esame. Tutti gli oggetti ad una temperatura superiore allo zero assoluto emettono radiazioni nel campo dell'infrarosso.

La termografia è tra le metodiche non distruttive maggiormente utilizzate nella diagnostica delle patologie edilizie.
Infatti tutti gli edifici, anche se realizzati a regola d'arte, sono soggetti a degrado a causa dell'invecchiamento dei materiali e della prolungata mancanza di manutenzione.

 


Per una corretta  analisi dello stato di degrado di un manufatto, spesso la termografia viene affiancata ad interventi distruttivi quali il prelievo di campioni per prove fisico-chimiche da effettuare in laboratorio; in alcuni casi viene utilizzato come unico metodo di indagine.
La termografia, come tutte le altre prove non distruttive consente:

    di poter operare all'interno degli edifici senza dover sospendere le normali attività, limitando al minimo i disagi per gli abitanti;
  • di evitare ulteriori traumi a strutture dissestate, limitando il numero dei saggi distruttivi ai punti realmente rappresentativi per la formulazione del quadro diagnostico generale.

I principali campi di applicazione nell'edilizia sono: - verifica dell'isolamento - verifica delle impermeabilizzazioni - analisi del degrado dovuto ad umidità - ricerca di cause di infiltrazioni idriche - ricerca di elementi costruttivi nascosti L'analisi termografica può essere condotta in condizioni attive e passive.

Nel primo caso l'elemento da indagare viene riscaldato onde incrementare la risposta termografica e, contestualmente, attivare i flussi di calore che consentono di ottenere diverse risposte dagli elementi a diversa capacità termica.

Nelle condizioni passive, invece, si analizza la superficie così come essa si presenta al momento dell'indagine. Questo caso è molto frequente nel caso di indagini che riguardano elementi esterni di edifici quali ad esempio terrazze di copertura e pareti. Normalmente tali indagini si effettuano sfruttando il soleggiamento diretto ed analizzando il transitorio termico durante l'indagine.

 

La termografia ad infrarossi trova la propria applicazione in molti settori:

L' indagine termografica risulta molto efficace in fase di localizzazione delle tubazioni idrauliche passanti sotto il pavimento che interrate, individuando malfunzionamenti come eventuali perdite, o provandone il corretto funzionamento dell'impianto. Grazie alla termocamera è possibile individuare e documentare, in modo semplice e veloce anche eventuali fughe nei sistemi di riscaldamento centralizzato.

    termografia_roma              termografia_roma

 

Individuazione di difetti strutturali:

L' indagine termografica ad infrarossi rappresenta il metodo più veloce ed efficace per individuare eventuali difetti strutturali in quanto è in grado di documentare la qualità e l’adeguata esecuzione delle opere, visualizzando (sotto forma di immagine termica a colori) la dispersione termica, l’umidità nonché eventuale permeabilità all’aria negli edifici.

      termografia_roma             termografia_roma

 

Controllo procedura d’essiccazione:

Dopo aver individuato l'origine della perdita è necessario far asciugare la zona interessata praticando dei fori che permettano il flusso d’aria e il drenaggio dell’acqua, e per evitare che durante le operazioni di perforazione vengano danneggiate delle tubazioni nascoste, si effettuano con la telecamera a infrarossi delle scansioni al fine di individuare con precisione la loro posizione.

La Termocamera permette di individuare facilmente i punti di dispersione termica:

Le zone di dispersione termica non  solo rappresentano uno spreco di energia ma anche punti dove l’umidità dell’aria può portare la comparsa di condensa o infiltrazioni, e di conseguenza si possono manifestare la comparsa di muffe con tutti i rischi connessi alla salute dell’uomo. Inoltre, un ottimale isolamento termico costituisce, nella maggior parte dei casi, anche un buon isolamento acustico, in quanto i punti di dispersione termica sono a volte anche zone di dispersione acustica.

      termografia_roma              termografia_roma

Pianificazione e risanamento:

La tecnica dell’infrarosso viene impiegata per la pianificazione delle opere di risanamento, ma anche per la garanzia di qualità e per il collaudo di edifici di nuova costruzione. Durante l’essiccazione, l’immagine termica permette di verificare lo stadio raggiunto dalla procedura stessa e quindi di ottimizzarne impiego e durata.

      termografia_roma              termografia_roma

 

Restauro degli edifici:

La termografia ad infrarossi è in grado di fornire preziose informazioni nel caso di restauro di edifici e monumenti. Attraverso le immagini all’infrarosso è possibile visualizzare le costruzioni reticolari ricoperte da intonaco, in questo modo è possibile, ad esempio, valutare l’utilità di intervenire sulla parte interessata. E’ inoltre possibile localizzare distacchi d’intonaco dalle pareti ed adottare le misure necessarie al relativo consolidamento.

Esempio Report

 

 

 

termografia_roma

0650651016

 

LINK UTILI

 

 

termografia_roma

termografia_roma

termografia_roma

termografia_roma

 
 



 












Sitemap:

Home I Lo Studio I Trovaci I Servizi I Contatti I Autorizzazioni edilizie I Pratiche Catastali I Condono Edilizio I Termografia I Certificato Energetico I Antincendio I Iter pratico I

Cila I Scia Edilizia I Scia Telematica I Dia I Piano Casa I Permesso di Costruire I Articoli I Frazionare I La Certificazione Energetica I Manutenzione Straordinaria I

 

 

Studio Tecnico Geoproject - Via Giovanni Gutenberg, 33 - 00134 ROMA - P.iva 11225261004 - Geom.  Luigi Cireddu- Geom. Davide Galotto
Programmazione di  Davide Galotto e  Luigi Cireddu

 

"Da Davide Galotto"